OWAY

Oway nasce nel 2000 con l'idea di creare un'ortofficina con metodo biodinamico.
 Nel 2013 si è scelto di eliminare la plastica biodegradabile utilizzata per i contenitori e sostituirla con vetro e alluminio, materiali riciclabili all’infinito. La plastica è bandita anche negli uffici, dove i dipendenti sono incaricati di prendersi cura di piccoli microcosmi botanici. Gli imballaggi – realizzati unicamente in carta, legno, metallo e cotone – sono stati abbandonati ove possibile.
Ma la sostenibilità di Oway non finisce qui: le finestre sono studiate per sfruttare al massimo la luce naturale, mentre il fabbisogno energetico è soddisfatto in larga misura dai pannelli fotovoltaici (per eventuali eccedenze si ricorre a fornitori di energia da fonti rinnovabili). In loco è presente anche un depuratore delle acque. L’impegno costante unito all’adesione a progetti di compensazione delle emissioni ha permesso a questa realtà di diventare carbon neutral company.

Product added to wishlist
Product added to compare.

Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la pagina informativa sui cookie. Chiudendo questo elemento o interagendo con questo sito senza modificare le impostazioni del browser acconsenti all'utilizzo di tutti i cookies di cui fa uso il sito.